1966 – Bandidos MC

Il Motoclub denominato “Bandidos” appartenente alla definizione di “one-percent” è un gruppo di motociclisti su Harley Davidson che ha trovato adesioni in tutto il Mondo. Il club è stato costituito nel 1966 da Don Chambers in Texas. Il suo motto è “We are the people your parents warned you about”. 

bandidos-logoNon vi è un censimento dei suoi aderenti, ma si stimano circa 5.000 membri in 210 chapter situati in 22 paesi.

Cenni Storici

I Bandidos sono stati fondati da 36 anni da Donald Chambers nel marzo 1966 a Houston, in Texas. Il club prende il nome in onore dei banditi messicani che hanno vissuto secondo le proprie regole, reclutando membri da bar biker a livello locale in Houston così come a Corpus Christi, Galveston, ed in San Antonio. Vengono definiti “fuorilegge” per le numerose attività criminali.

Nei primi anni 1970, il club ha avuto più di un centinaio di membri, tra cui molti veterani della guerra del Vietnam, la maggioranza del club è composto da caucasici e ispanici maschi.

I Bandidos sono iniziati quasi 20 anni dopo gli Hells Angels, ma le due bande divennero presto acerrimi rivali. Secondo la leggenda del motoclub, fondatore Donald Chambers era annoiato con altri club. Chambers fondò i Bandidos nel marzo del 1966, quando aveva 36 anni quando lavorava su una nave attraccata a Houston.

Donald  non era alla ricerca di persone che rientrano in quella che ha definito “buona società”, ma era intento a reclutare “motociclisti cazzuti”, che non hanno cura di nulla e che vivono a tempo pieno in sella alle loro Harley Davidson, voleva motociclisti che avevano vissuto solo in strada aperta senza alcuna regola.

Secondo gli accademici ed i procuratori affermano che la grande rivalità tra i “Bandidos” e gli “Hells Angels” si è sviluppata con la loro espansione creando al loro interno delle spietate organizzazioni criminali, che avevano il desiderio di dominare trascurando i valori fondamentali ed obbligando le forze dell’ordine ad intervenire tempestivamente, infatti, nel 1970 le indagini federali iniziano a documentare il coinvolgimento di molti membri del Club in numerose attività illegali dal traffico di droga, estorsione, furto e prostituzione. Il fondatore Chambers insieme ad altri due Bandidos nel 1972 vennero arrestati per omicidio e venne condannato a due ergastoli consecutivi. Con l’arresto del leader, il club nel anni 70 subisce un ridimensionamento formando una nuova generazione di leader confermando la grande rivalità con gli Hells Angels dalle numerose battaglie tra bande di motociclisti negli ultimi tre decenni. Negli anni 80, i Bandidos si espandono a carattere internazionale senza esclusioni di battaglie in moto:

  • 1984 (Australia) – Un conflitto a fuoco tra i Bandidos e un’altra banda “Comancheros” portò a 7 morti e 28 feriti, noto come “il Massacro Milperra”;
  • 1990 (Scandinavia) – La “Grande Guerra Nordica” tra i Bandidos e gli Hells Angels durata circa tre anni che portò a 12 morti e quasi 100 feriti;
  • 1990/2006 (Canada) – La “Guerra Quebec Biker” un conflitto che ha portato 150 morti ed un processo con il coinvolgimento di agenti infiltrati che accusavano il leader del club come mandate degli omicidi, accuse che non trovarono sostegno giudiziario;
  • 2006 (US. Washington) – Glenn Merrit del Chapter Bellingham viene condannato a 4 anni di carcere per possesso di droga e ricettazione e vengono coinvolti altri 32 membri con vari reati
  • 2006 (US. Texas) – La polizia di Austin accusa i Bandidos come principali sospettati per l’uccisione di Anthony Benesh (44 anni) impegnato nell’avviare un chapter degli Hells Angels. Omicidio avvenuto con fucile di precisione con utilizzo di un solo proiettile tipicamente utilizzato da cecchino;
  • 2008/2012 (Germania) – Varie sparatorie tra i Bandidos e Hells Angels che hanno coinvolto molti membri, di cui alcuni condannati a ergastoli e chapter dichiarati illegali;
  • 2009 (Svezia) – Il presidente dei Bandidos Mehdi Seyyed viene condannato a 9 anni di carcere con due accuse di tentato omicidio per aver bombardato due auto nel Goteborg con il coinvolgimento di altri 4 membri;
  • 2014 (Paesi Bassi) – Il governo decide di avviare un’indagine approfondita contro i Bandidos a seguito di numerosi scontri tra motociclisti che porta alla scoperta di numerosi arsenali di armi nel 2015;
  • 2015 (US. Texas) – vengono coinvolti in scontro a fuoco in un parcheggio del Twin Peaks a Waco con l’uccisione di 9 persone e 18 feriti.

Organizzazione Mondiale

Il Club Bandidos ha oltre 90 chapter negli Stati Uniti, 90 chapter in Europa, e un altri 17 in Australia, 2 in Nuova Zelanda, Sud-Est asiatico e il Medio Oriente.

In Nord America

Negli Stati Uniti, il club è concentrato in Texas, ma si estende in Louisiana, Missouri, Mississippi, Alabama, Arkansas, New Mexico, Colorado, Montana, Wyoming, South Dakota, Utah, Idaho, Nevada, Washington, Oklahoma, Nebraska, e molti altri stati.

In Oceania

Il primo chapter australiano è stato costituito nel 1983, a Sydney, da ex membri del club Comancheros . Hanno capitoli in Adelaide , Ballarat , Brisbane (Bayside, Centro, Città), Byron Bay , Cairns , Geelong , Gold Costa , Hunter Region , Ipswich , Melbourne , Mid Coast del Nord, Medio Stato, Mission Beach , Noosa , North Victoria, Northside, Sunshine Coast , Sydney , e Toowoomba insieme con membri del Nomad. Hanno un piccolo ma crescente presenza in Nuova Zelanda dopo un inizio difficile nel 2012. Essi sostengono di avere più di una dozzina di membri patchati e prospettive nella zona di Christchurch zona.

In Europa

Il primo Chapter europeo aperto è stato in Marsiglia in Francia nel 1989, seguita da Chapter in Scandinavia , in Danimarca, nel 1993 e in Svezia nel 1994. Negli ultimi anni il club si è ampliato pesantemente in Germania, Spagna, Norvegia, Finlandia, Belgio, Italia, Paesi Bassi , Lussemburgo e le Isole del Canale . A partire dal 15 Marzo 2014, il club ha aperto un nuovo “Chapter di prova” a Sittard, in Olanda. Inoltre, sta esaminando la creazione di negozio in Russia e in Europa orientale e anche a Singapore, Malaysia e Thailandia. I Bandidos sono organizzati per Chapter locali, con gli ufficiali statali e regionali, nonché un Chapter nazionale, fatta da quattro vicepresidenti regionali e un presidente nazionale.

In Medio Oriente

Il primo Chapter è stato aperto in Abu Dhabi negli Emirati Arabi Uniti nel 2016. A partire dal 22 aprile 2016, il club è considerato il primo moto club internazionale aperto in Medio Oriente.

Club appoggiano [ modifica ]

Come gli Hells Angels , [18] [19] [20] Il Bandidos hanno anche un certo numero di club “supporto”. [1] [6] [21] [22] Questi gruppi di solito indossano i colori inversa (confine oro con sfondo rosso piuttosto che sfondo rosso-border-e-oro i Bandidos ‘). Hanno anche comunemente indossare una patch unico (noto come “Patch Heart”) costituito da una patch rotonda nei colori Bandidos sul lato anteriore sinistro superiore dei colori (maglia), come indossato dal membro. La maggior parte di questi club sono regionali. [23] [24]

Coinvolgimento criminale [ modifica ]