2017 – Sportster

La gamma Sportster del 2017 si arricchisce di uno stile sempre più autentico con il motore oramai una vera icona mitologica che propone sul mercato un prodotto migliorato in maneggevolezza e più sicurezza di guida. Il motore Blockhead (Evolution) si conferma con il suo bicilindrico sin dalle proprie origini del 1984 che ricordano molto i propulsori Shovelhead e Ironhead. Un impianto frenante sovradimensionato alla propria massa che garantisce l’opera con sicurezza ed affidabilità. Maneggevole per il telaio stretto che ospita il propulsore, la sella molto bassa ed il manubrio alto consente di viaggiare con un confort elevato.

Superlow

La Superlow è un Sporster con una impronta di maggiore confort e maneggevole per percorrere molti chilometri. Si presenta con un avantreno muscoloso e meno nel retrotreno, con il suo serbatoio a goccia di maggiore capacità rispetto alla gamma. Si presenta maggiormente lucido per le sue ampie cromature, una sella morbida e bassa mentre il manubrio curvo ed alto. Impianto frenante con disco freno anteriore da 330 mm e ruote in ghisa leggera da 18 pollici anteriore e 17 pollici posteriore. Un stile classico ed autentico con numerosi accessori e nuove colorazioni.

IRON 883

La Iron 883 viene confermata con la precedente offerta non rilevando importanti modifiche.

1200 Custom

La Custom 1200 ricorda molto la precedente Superlow con un propulsore da 1200 cc, più coppia e più potenza, ha numerosi accessori per chi ama viaggiare per molti chilometri e viene offerta con cerchi in lega oppure a raggi, in numerose colorazioni senza mai trascurare il proprio stile custom.

Forty-Eight

La Forty Eight presentata nel 2017 non rileva importanti novità strutturali, ma viene incrementata di nuove combinazioni di colori e nuovi accessori.

Superlow-1200T

La SuperLow 1200 T,  come Turismo, un modello compatto e leggero ma con tutte le caratteristiche di una bike da turismo.

Roadster

Una vera sportiva si vede dalla propria imponenza, e questa Roadster ha tutte le qualità per essere una sportbike. Si rileva sempre più come la vera novità di gamma. Un telaio con interasse da 1.505 mm ed un cannotto di sterzo inclinato a 28,9 gradi, manubrio corto e basso da sportiva con un peso totale a secco di 250 kg. Il propulsore Evolution raffreddato ad aria con alesaggio da 88,9 mm e cilindrata da 1202 cc con un rapporto di compressione 10:01 ed il sistema di alimentazione iniezione elettronica sequenziale (ESPFI). A completare l’opera numerose colorazioni e tanti accessori.